domenica 19 maggio 2019 Login      Registrazione

SPONSOR
SPONSOR
CALENDARIO
<maggio 2019>
lunmarmergiovensabdom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789
Account Login


Hai dimenticato la Password ?
Segnamosse del circolo
 Titolo 
SegnamosseDownload
CERGNANO - TORNEO DI MAGGIO
INAUGURAZIONE CEREGNANO

 

Sabato 14 ottobre, alla presenza dell'Assessore alla cultura del Comune di Ceregnano,

 

è stata inaugurata la nuova sede distaccata del nostro circolo.

 

Dopo alcuni mesi di lavoro per sistemare i locali collocati nella palazzina ex U.S.L. di via Trieste, oggi ospitante anche altre associazioni, finalmente si è giunti all'apertura di questa nuova realtà.

Nel discorso inaugurale il nostro Presidente ha ringraziato quanti hanno permesso di poter aggiungere un tassello allo sviluppo del gioco in provincia, attraverso l'opera profusa volontariamente per giungere a questo importante risultato, ed in particolare: l'Amministrazione Comunale di Ceregnano che ha concesso i locali, ed a seguire i nostri giocatori Andrea per il prezioso lavoro svolto per i serramenti, Nicola e Onoriode per la manodopera prestata, David che ci ha fornito le supellettili, Bardyl per l'imbiancatura delle pareti ed Ermanno per la spinta propulsiva data all'impresa.

Oggi quindi i luoghi di incontro per i giocatori di Rovigo e dintorni sono i seguenti:

 

Mercoledì - ore 21,30-23,30 - CEREGNANO - via Trieste

 

Giovedì - ore 21,30 - 24,00 - ROVIGO - via Porta Adige 45

 

Venerdì - ore 21,30 - 23,30 - MARDIMAGO (RO) - p.zza Giovanni XXIII

 

Sabato - ore 15,30 - 18,30 - ROVIGO - via Porta Adige 45

 

 

Inaugurazione 14-10-2017 (16).JPG

 

                                L'assessore Elisa Chinarello, Ester ed il nostro Presidente procedono con il taglio del nastro

 

 

Inaugurazione 14-10-2017 (17).JPG

 

Inaugurazione 14-10-2017 (19).JPG

 

Inaugurazione 14-10-2017 (2).JPG

 

Inaugurazione 14-10-2017 (27).JPG

 

La sala affollata dopo il taglio del nastro (Ester sai attenta!! Hai il cavallo in a4 in presa!!!)

 

 

TORNEO DELL'APPENNINO - GUBBIO - 2017

 

ROVIGOSCACCHI PRESENTE AL

 

TORNEO DELL'APPENNINO DI GUBBIO

 

Una selezione del nostro circolo si è recata a Gubbio il 3 e 4 giugno appena trascorsi per partecipare al bellissimo torneo a squadre che il circolo di Gubbio organizza ormai da 11 anni. Anche se la provenienza tradisce una malcelata assenza di rilievi appenninici nelle lande nostrane, cionondimeno si è inteso partecipare al torneo denominato "Torneo dell'Appennino" più per l'aspetto festaiolo che competitivo che gli organizzatori vogliono imprimere alla manifestazione.

Purtroppo per i nostri colori è andata meno bene del previsto a causa di due passi falsi nel momento decisivo.

Il gruppo composto da Zanirato, Pento, Tiengo e Benà non ha sfigurato, ma ha ceduto forse all'obnubilamento post prandiale, con due sonore sconfitte pomeridiane che hanno fiaccato ogni velleità di alta classifica.

Ovviamente stupefacente come sempre la performance di Tiengo che totalizza il pieno con 7 vittorie su 7 incontri, seguito però bene da benà che totalizza 5,5 su 7.

Gradevole la cerimeonia finale del torneo con la chiamata di tutte le squadre partecipanti, il discorso delle autorità e la consegna di premi di ottima fattura artigianale.

Che dire in più.....ci siamo molto divertiti e probabilmente torneremo....ma molto più agguerriti.

 

Gubbio 23-4 giugno 2017-(10).jpg

 

Gubbio 23-4 giugno 2017-(16).jpg

INCONTRO AMICHEVOLE ROVIGO-ELBA

9-10 aprile 2016 - INCONTRO AMICHEVOLE FRA

 

ROVIGOSCACCHI E CIRCOLO SCACCHI ELBA

 

 

ROVIGO VINCE LA SFIDA 

 

IN UN CLIMA DI CORDIALITA'

 

 

ED OSPITALITA' RISERVATOCI

 

DAGLI AMICI ELBANI.

 

 

Si è conclusa l’annunciata avventura un po’ folle dei nostri scacchisti in terra Elbana nel week end del 9 e 10 aprile appena trascorsi.

Innanzi tutto occorre evidenziare la magnifica accoglienza che ci hanno riservato i giocatori del Circolo di Scacchi dell’Elba, preparando alcune gradite sorprese per lo scambio dei reciproci “presente” ma soprattutto ospitandoci a casa di Luigi e portandoci a godere di una luculliana serata conviviale a base di leccornie ittiche che non dimenticheremo facilmente.

Peraltro palpabili erano anche il divertimento ed il piacere dei giocatori elbani nell’affrontare questo gemellaggio a quanto pare nella loro esperienza del tutto inusuale. Per il circolo di Rovigo si è invece trattato di rinverdire una tradizione di cui alle generazioni attuali si tramanda solo il ricordo perpetrato dai nostri predecessori e che si spera di poter continuare a tramandare anche ai posteri.

L’incontro si è svolto nella pregevole cornice del museo dei minerali di Rio Marina, dove tra un cristallo di ematite iridescente ed un altro di pirite le due squadre si sono schierate con cinque giocatori per lato in un girone all’italiana dove, su tempo di 20 minuti a testa, ognuno ha potuto incontrare tutti gli opposti. Il punteggio finale ci ha visto primeggiare, ma in fin dei conti poco importava se non il fatto di passare un godibilissimo sabato pomeriggio ed una altrettanto pregevole serata in compagnia.

La restante parte del soggiorno è trascorsa con la visita di alcune meraviglie dell’isola che con la loro bellezza abbacinante hanno colpito profondamente la sensibilità dei nostri scacchisti. Luoghi di rara bellezza naturalistica ma anche di piacevole soggiorno come Porto Azzurro, Capoliveri, Porto Ferraio e la stessa Rio Marina hanno stupito ed affascinato allo stesso momento…e soprattutto Carlo, colpito dalla versione paesaggistica della sindrome di Stendhal, è uscito da questa esperienza profondamente cambiato nell’animo ed inondato di uno spirito nuovo e diverso nell’affrontare i quotidiani affanni e le trepidanti emozioni che gli scacchi gli stanno riservando come in una seconda giovinezza!!

Non si può - e non si poteva non farlo anche in loco – dimenticare quindi di ringraziare i giocatori Elbani: Luigi che è stato fautore dell’incontro e che ci ha gentilmente ospitato, Sergio che è stato formidabile maestro di cerimonia, ma anche Dario, Armando e Mauro che con valente e cavalleresca arte hanno incrociato le armi con i nostri moschettieri.

A conclusione dell’incontro è stata infine espressa l’intenzione di contraccambiare agli Elbani la squisita cortesia, ospitando allorquando vorranno la loro compagine nelle nostre lande, ed accantonando per l’occasione - al pari della loro magnifica terra - quanto di più tipico il nostro territorio può offrire dal punto di vita ambientale: un bel vaso di nebbia da conservare quale prezioso souvenir! 

Elbascacchi28.jpg

La targa ricordo dell'evento regalatoci dagli amici scacchisti dell'Elba

 

Elbascacchi20.jpg

Lo scambio dei gagliardetti fra Santinelli e Zanirato

 

Elbascacchi22.jpg

Luigi Mori ci consegna la targa ricordo dell'evento

 

Elbascacchi15.jpg

La squadra pronta alla sfida sotto un cielo plumbeo

 

Elbascacchi24.jpg

Momenti del match

 

Elbascacchi25.jpg

Momenti del match

 

Elbascacchi26.jpg

Momenti del match

 

Elbascacchi38.jpg

La serata conviviale

 

F.S.I.

FSI.gif

Coni Italia

logo_Coni.gif

Cavarzere
Montebelluna
Treviso
MESTRE

logo mestre.gif

CASALEONE

logo casaleone.jpg

Ciprescacchi

Cipressina.jpg

Home Chi siamo Le partite Quiz Link Galleria